D&D Italia » Regole » Equipaggiamento » Merci

Merci

La ricchezza non è misurata solo in denaro contate, ma anche in bestiame, grano, terre, diritti di raccolta delle tasse, o diritti di accesso alle risorse (come miniere o foreste).
Gilde, nobili e sovrani regolano il commercio. Le compagnie riconosciute hanno il diritto di condurre il commercio lungo determinate rotte, inviare le loro navi mercantili in certi porti, o di comprare e vendere specifici beni. Le gilde determinano il costo delle merci o servizi che controllano, e determinano chi possa o meno offrire quelle merci e servizi. I mercanti di solito scambiano le merci senza usano denaro contante. La tabella Merci mostra il valore delle merci comunemente usate.

Merci
CostoMerci
1 mr0,5 kg di grano
2 mr0,5 kg di farina o un pollo
5 mr0,5 kg di sale
1 ma0,5 kg di ferro o un telo di stoffa di 90 come di lato
5 ma0,5 kg di rame o un telo di cotone di 90 come di lato
1 mo0,5 kg di zenzero o una capra
2 mo0,5 kg di pepe o cannella o una pecora
3 mo0,5 kg di chiodi di garofano o un maiale
5 mo0,5 kg di argento o un telo di lino di 90 cm di lato
10 moun telo di seta di 90 cm di lato o una mucca
15 mo0,5 kg di zafferano o un bue
50 mo0,5 kg d’oro
500 mo0,5 kg di platino