D&D Italia » Regole » Caratteristiche » Punteggi e Modificatori

Punteggi e Modificatori

Ciascuna caratteristica di una creatura ha un punteggio, un valore che definisce la grandezza di quella caratteristica. Un punteggio di caratteristica non è solo una misura delle capacità innate di una creatura, ma comprende anche il suo addestramento e la competenza nelle attività connesse a quella caratteristica.Un punteggio di 10 o 11 è la normale media umana, ma avventurieri e mostri possono essere di gran lunga superiori a questi punteggi in diverse caratteristiche. Un punteggio di 18 è il più alto che una persona normale possa raggiungere. Gli avventurieri possono avere punteggi che raggiungono il 20, mentre i mostri e le creature divine possono avere punteggi fino a 30.Ogni caratteristica ha anche un modificatore, derivato dal punteggio e va da -5 (per un punteggio di caratteristica 1) a +10 (per un punteggio di caratteristica 30). La tabella Punteggi e Modificatori di Caratteristica indica i modificatori di caratteristica per tutti i punteggi di caratteristica possibili, dall’1 al 30.

PunteggioModificatore
-1-5
2-3-4
4-5-3
6-7-2
8-9-1
10-11+0
12-13+1
14-15+2
16-17+3
18-19+4
20-21+5
22-23+6
24-25+7
26-27+8
28-29+9
30+10

Per determinare un modificatore di caratteristica senza consultare la tabella, sottrai 10 dal punteggio di caratteristica e poi dividi il totale per 2 (arrotondando per difetto).

Dato che i modificatori di caratteristica influenzano praticamente qualsiasi tiro per colpire, prova di caratteristica e tiro salvezza, i modificatori di caratteristica entrano in gioco più spesso dei punteggi loro associati.