Il Tempio Abbandonato

Categoria:

Tipo di Contenuto

Homebrew

Autore

Cristian Iacobellis

Durata

One Shot

Livello

1° o 2°

Trama

Questo è il primo di quella che desidera essere una serie di avventure in dungeon disponibili qui.

Un piccolo tempio abbandonato da tempo si nasconde fra le colline ed i boschi vicini alla città. I sacerdoti che lo abitavano sono scomparsi in strane circostanze, i pochi pellegrini che vi passano accanto preferiscono dirigersi verso luoghi più accoglienti. Gira voce da tempo che questo luogo sia maledetto, ma nessuno si è mai preso la briga di smentire questa diceria. La realtà e che un terribile culto fedele al dio della non-morte ha liberato uno Spettro di nome Karles per eliminare i sacerdoti del tempio. Dopo essere morti senza aver ricevuto alcuna sepoltura, i preti, sono tornati alla non-vita sotto forma di semplici Zombie, mentre lo Spettro ancora vaga per le sale del tempio.
 


Area 1

La sala principale del tempio è ormai devastata dal tempo. Una statua della divinità si erge al fondo della stanza, dietro di essa una scalinata A porta al piano superiore, mentre due altre porte si aprono ai lati della stanza.


Creature

Accatastati sulle varie panche i corpi straziati di 5 Sacerdoti si alzano per attaccare i PG.


Corridoio C

Nel corridoio a sud dell’Area 1 il braccio di un sacerdote striscia nel buio (Percezione CD 10 per notare\ Percezione Passiva CD 13) solo il primo PG della fila dovrà eseguire il Test. Il braccio tenterà di afferrare la prima caviglia che gli passerà davanti, se un PG non è al corrente del braccio o della sua natura non-morta dovrà effettuare un Tiro salvezza CD 10 su Destrezza per non cadere al suolo. Il braccio è inoffensivo, col tempo potrebbe anche affezionarsi al/i PG se decidono di portarselo dietro.


Area 2

Questo era probabilmente il luogo in cui i sacerdoti si ritiravano per mangiare. Ormai tutto è abissato da fitte ragnatele.


Creature

Qui una coppia di Ragni Giganti ha preso dimora, i due hanno imparato ad evitare facilmente i sacerdoti ed escono dal tempio solo di notte per andare a caccia.


Area 3

Questa piccola stanza veniva probabilmente utilizzata come magazzino. I vari alimenti che vi erano sistemati sono marciti da tempo. Il puzzo è tale che chi entra nella stanza deve effettuare un Tiro salvezza CD 10 su Costituzione per non subire un Livello di indebolimento.


Creature

Qui i corpi di due Sacerdoti giacciono a terra, ad uno dei due manca un braccio.


Area 4

Come la stanza speculare anche questa doveva essere utilizzata come magazzino ma al suo interno non vi erano alimenti.


Creature

Esiste il 50% di possibilità che lo Spettro si trovi nascosto qui all’arrivo dei PG attaccandoli di sorpresa. Se quest’ultimo scende sotto i 15 punti ferita, fuggirà nell’Area 6 per riprendersi.


Corridoio E

Con il tempo le pareti si sono indebolite e, alcune di esse, sono addirittura crollate impedendo il passaggio. Questi corridoi possono essere liberati impegnando 1d3 ore a rimuovere le macerie.


Area 5

Questo un tempo doveva essere il dormitorio dei sacerdoti. Metà della sala è crollata (la parte crollata può essere oltrepassata impiegando 1d6 ore a rimuovere i detriti) mentre l’altra metà rischia di cedere a breve.


Creature

Qui i corpi di 5 sacerdoti non aspettano altro che attaccare i PG, uno di questi porta al collo una catena dorata con attaccata una grossa chiave in Bronzo.
La chiave permette di aprire la porta al piano superiore A


Zona A

Le scale che si trovano dietro alla statua della divinità salgono al piano superiore del tempio. Qui un lungo corridoio, decorato con affreschi di buona fattura che presentano il Dio lottare contro i suoi nemici, conduce ad un enorme porta rinforzata con il metallo. La porta è chiusa ed è quasi impossibile aprirla senza avere una chiave.


Corridoio D

Dietro la porta il corridoio svicola in due direzioni. In queste stanze venivano custodite le poche ricchezze del tempio. Nella stanza a sud è palese a chiunque che il pugnale, probabilmente utilizzato per i rituali, sia l’oggetto di maggior valore (Pugnale +1). Mentre la stanza a Nord è parzialmente crollata nella stanza sottostante, un dislivello di quasi due metri e mezzo separa questa stanza dall’Area 6.


Area 6

Questo è il luogo che lo Spettro ha scelto come proprio rifugio. L’area è completamente buia. Lo Spettro ha ormai perso ogni barlume di lucidità e non è disposto a venire a patti con i PG.


Creature

Lo Spettro combatte fino alla morte.
 

Creature